Annalisa Guerri

Biografia

Annalisa Guerri è una scultrice che predilige l’argilla come mezzo espressivo.
Il suo interesse per la materia ceramica inizia durante gli anni dell’adolescenza e sarà un filo conduttore durante tutta la sua formazione artistica che comprende studi nell’ambito del design, dell’illustrazione naturalistica e della scultura.
L’artista si è dedicata allo studio di materiali organici che possono essere mescolati alla creta e ha sperimentato l’uso di un impasto di carta e argilla, “paperclay” che permette di svincolare la materia dai suoi rigidi tecnicismi diventando uno dei più versatili strumenti espressivi.

La passione per la ricerca e per la condivisione di conoscenza hanno portato Annalisa Guerri a partecipare a alcune residenze artistiche, in Danimarca e in Taiwan e a intraprendere la carriera di insegnante tenendo corsi e workshop in Italia e all’estero sulle tecniche sperimentali che utilizza nella creazione delle sue sculture.

Passanger, 2012

Crudo Vegetale, 2012
Annalisa Guerri, Crudo vegetale 2012, ciotola in porcellana Limoges paperclay colorata. Temperatura di cottura 1220°, cm 18x8
Annalisa Guerri, Crudo vegetale 2012, ciotola in porcellana Limoges paperclay colorata. Temperatura di cottura 1220, cm 18x8

Leave Me Alone, 2011

Misto
Annalisa Guerri, Disgelo 2012, Porcellana Limoges paperclay stampata con tecnica litografica, cm 70x160

News su Annalisa Guerri